I due canadesi con la Coppa Svizzera vinta nel 2020
I due canadesi con la Coppa Svizzera vinta nel 2020 (Keystone)

Scoppia il caso Devos-Hazen, finale SL lanciata

Ajoie, gli stranieri si sarebbero accordati con il Kloten per essere sicuri di giocare in NL

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La finale di Swiss League è lanciata dal caso che riguarda Philip-Michaël Devos e Jonathan Hazen: i due stranieri e trascinatori dell'Ajoie avrebbero già un accordo con il Kloten per la prossima stagione in caso di promozione degli zurighesi, secondo quanto riportato dal Blick. I due canadesi però sono pure sotto contratto, con clausola di uscita per la NL, per i prossimi anni con i giurassiani, che sfideranno proprio gli Aviatori nell'ultimo atto del campionato cadetto. Se fosse vero una cosa è certa: a vincere sarebbero i due 30enni, sicuri di fare il salto di categoria indipendentemente da chi vincerà il titolo.

L'agente di Devos, il giurassiano ed ex difensore anche del Lugano Gaëtan Voisard, ha però smentito questa voce sia sul sito watson.ch che direttamente al ds dei giurassiani Vincent Léchenne, anche lui ex giocatore e passato da Ambrì. E l'ex attaccante al portale ha pure dichiarato di aver sentito direttamente Devos, che ha smentito a sua volta. Secondo i giurassiani questa voce sarebbe stata messa in circolazione ad arte dai giocatori del Kloten per gettare benzina sul fuoco in vista della finale.

 
Condividi