Formatosi nel Settore Giovanile bianconero
Formatosi nel Settore Giovanile bianconero (Ti-Press)

Una giovane guida per le giovani leve

Luca Gianinazzi a soli 27 anni ha riportato la U20 del Lugano ai playoff

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A sei anni di distanza dalla finale persa dai vari Fazzini, Merzlikins, Morini e Romanenghi, la U20 del Lugano, attualmente terza in campionato, tornerà a disputare i playoff di categoria. Quello che soprende, però, è che alla balaustra dei giovani bianconeri ci sia Luca Gianinazzi, head coach di soli 27 anni. Lo stesso allenatore ha fatto la gavetta nel settore giovanile luganese, assaggiando il ghiaccio di National League in quattro occasioni sette stagioni fa, ma ha poi deciso di intraprendere una nuova avventura.

Mi piace guardare gli allenamenti della prima squadra, credo ci sia sempre qualcosa da imparare Luca Gianinazzi

"Mi aveva contattato Krister Cantoni dicendomi che necessitava di un assistente per la U18. Ho deciso di provare per vedere se la cosa mi piaceva e mi sono subito appassionato. Da lì, la mia esperienza di head coach è nata un po' per caso: avevo già deciso di andare in Finlandia, ma una settimana prima della partenza mi ha contattato la società proponendomi questa posizione. Senza pensarci troppo mi sono buttato". E chissà che proprio sotto la guida di Luca Gianinazzi, le giovani leve del Lugano possano tornare a gioire.

 
Condividi