Partita impegnativa per la squadra della Foglia d'Acero
Partita impegnativa per la squadra della Foglia d'Acero (Just Pictures)
Canada
6
Kazakistan
3
  • 4' Cozens
  • 15' Batherson
  • 18' Lowry
  • 33' Severson
  • 52' Cozens
  • 60' Cozens
  • 3' Petukhov
  • 13' Shestakov
  • 48' Savitsky
Tabellino Risultati e classifiche

Vittoria con il brivido per il Canada

Successo per 6-3 sul Kazakistan, ok anche Stati Uniti e Repubblica Ceca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ha dovuto faticare e non poco il Canada per piegare il Kazakistan con il risultato di 6-3. La squadra della Foglia d'Acero, favorita del Girone A e prossima sfidante della Svizzera ai Mondiali, ha iniziato l'incontro subendo la prima rete per mano di Petukhov dopo soli 2'25''. Sono però bastati pochi minuti ai canadesi per pareggiare i conti e, nonostante il secondo gol dei kazaki, terminare in vantaggio il primo tempo. Durante la seconda frazione è arrivato anche il 4-2 messo a segno da Severson per la squadra di Julien. Malgrado il terzo gol firmato da Savitsky nell'ultimo terzo, i nordamericani hanno trovato la rete che ha praticamente messo la parola fine alla partita, con il risultato poi abbellito da Cozens. Il Canada conquista quindi altri 3 punti e si porta in testa alla classifica a pari merito con la Svizzera.

Dopo un ritardo di qualche ora, causato da un cavo elettrico andato in cortocircuito nella Helsinki Ice Hall che ha fatto evacuare pubblico e giocatori, l'altra partita del Girone A ha visto la Germania imporsi con il parziale di 1-0 sulla Danimarca. A mettere a segno l'unica rete di questo incontro è stato Michaelis al 32'41'' in powerplay che ha così permesso alla sua squadra di guadagnare altri 3 preziosi punti e superare in classifica proprio i danesi avanzando al 3o posto. 

Vittoria per Stati Uniti e Cechia

Nel Girone B invece gli Stati Uniti si sono imposti con il risultato di 3-0 sulla Gran Bretagna, al momento ultima classificata, grazie alla rete di Meyers e alla doppietta di Bellows. Gli statunitensi mantengono così il terzo posto. Meritato successo anche per la Repubblica Ceca, che ha letteralmente affondato la Lettonia di Merzlikins (sostituito dopo il primo tempo) con il parziale di 5-1. In soli 19' i cechi hanno infilato ben 5 gol ai lettoni, con la seconda rete messa a segno dal centro del Rapperswil Cervenka, piazzandosi al 4o posto a scapito della Norvegia.

 
 
Condividi