Alta qualità
Alta qualità (Keystone)

Nessuno potrà dare la colpa al pallone

Telstar 18 è stato testato a fondo ed ha ottenuto ottimi risultati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come ormai è tradizione il nuovo pallone che sarà utilizzato ai Mondiali di calcio è stato criticato da alcuni portieri, che si lamentano per le sue caratteristiche di volo. Le impressioni però sono del tutto soggettive, afferma l'Istituto federale di ricerca e di prova dei materiali (EMPA), che da 22 anni testa per la FIFA la qualità dei palloni ufficiali.

Telstar 18, questo il nome dell'oggetto del desiderio, è stato scagliato 2'000 volte contro una parete d'acciaio a 50 km/h ed è poi stato schiacciato 250 volte nell'acqua. Test superati a pieni voti, tanto da ottenere il label di qualità. "Questo pallone non è una sfera perfetta, ma è estremamente rotondo - ha detto Martin Camenzind, ricercatore dell'EMPA - e vola bene, senza svolazzare". Nessuno, soprattutto i portieri, potrà dunque dare la colpa dei suoi errori al pallone...

 
Condividi