Il centauro maiorchino
Il centauro maiorchino (Keystone)

Jorge Lorenzo non gareggerà nel 2020

Le squadre del Motomondiale non potranno usufruire di nessuna wild card

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le squadre impegnate nelle tre categorie del Motomondiale potranno schierare unicamente i propri piloti titolari e non beneficeranno delle wild card. Lo ha confermato la Federazione Internazionale (FIM). Questo impedirà a Jorge Lorenzo, ritiratosi al termine della travagliata scorsa stagione, di tornare subito in sella alla Yamaha in una gara di MotoGP. Il maiorchino potrà infatti rivestire unicamente il proprio ruolo di collaudatore per la scuderia dei tre diapason.

"La probabilità che gli eventi del 2020 si debbano svolgere a porte chiuse fa sì che diventeranno necessarie delle misure per ridurre al minimo il numero dei partecipanti e per occupare in modo ottimale gli spazi - si legge nel comunicato della FIM - Per questo viene sospeso il sistema delle wild card, che verrà ripreso, se la situazione lo permetterà, nel 2021".

Condividi