Può festeggiare
Può festeggiare (Keystone)

Rossi manda in visibilio il Mugello

Il Dottore partirà in pole position nel GP d'Italia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Valentino Rossi ha letteralmente mandato in visibilio il pubblico del Mugello conquistando la pole position nel GP d'Italia col tempo di 1'46"208, nuovo record del circuito. Sulla sua Yamaha il Dottore, assente dalla prima posizione in griglia dall'ottobre del 2016, domani partirà davanti a due spagnoli, Jorge Lorenzo e Maverick Viñales. Ha deluso il leader del Mondiale Marc Marquez, che nei finale ha rischiato la caduta ed ha dovuto accontentarsi del sesto tempo, mentre lo svizzero Tom Lüthi non è riuscito a qualificarsi per la Q2 e scatterà dalla 19a posizione.

Fermo da cinque settimane (per un totale di due GP) a causa di un infortunio al bacino e la conseguente operazione, il rossocrociato Dominique Aegerter comincerà la gara delle Moto2 dalla 26a piazza. La pole è stata firmata dal pilota di casa Mattia Pasini.

Nelle Moto3 invece il più veloce di tutti è stato lo spagnolo Jorge Martin, davanti ai due giapponesi Tatsuki Suzuki e Ayumu Asaki.

 

 

 

Condividi