La festa per la cerimonia di chiusura
La festa per la cerimonia di chiusura (Keystone)

Cala il sipario sui Giochi di PyeongChang

Spento il braciere olimpico, appuntamento tra quattro anni a Pechino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con una cerimonia spettacolare, ricca di emozioni e di luci si sono chiusi i XXIII Giochi invernali. PyeongChang passa il testimone a Pechino, che tra quattro anni diventerà la prima città a ospitare entrambe le Olimpiadi, avendo già organizzato quelle estive nel 2008.

Con in testa i portabandiera dei vari paesi, tra cui spiccava il vessillo rossocrociato grazie ai 200cm di Ramon Zenhäusern, gli atleti rimasti in Corea sono come di consueto sfilati mescolati tra loro all'interno dello stadio. Effettuate le ultime premiazioni del fondo, il presidente del CIO Thomas Bach ha preso la parola per i saluti, poi il braciere olimpico si è spento ed è calato il sipario.

 

 

 

 

Condividi