Ancora incredulo
Ancora incredulo (rsi.ch)

"Ci metterò un po' a realizzare ciò che ho fatto"

Ramon Zenhäusern entusiasta per l'impresa compiuta nello slalom olimpico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È ancora incredulo Ramon Zenhäusern, dopo aver compiuto l'impresa che ha regalato alla Svizzera una medaglia nello slalom olimpico maschile che mancava da ben 38 anni. "Non capisco ancora cosa stia succedendo", ha spiegato il lungagnone vallesano, che poche settimane fa a Stoccolma ha colto il suo primo successo in Coppa del Mondo, "penso che ci metterò un po' a realizzare quello che ho fatto".

Siamo una squadra molto unita e i risultati che sono arrivati quest’anno ci hanno fatto capire che ognuno di noi può davvero ottenere qualcosa di grande Ramon Zenhäusern

"Non pensavo di riuscire a fare qualcosa del genere - ha proseguito il 25enne - però i risultati ottenuti in stagione mi hanno comunque portato in partenza con la sensazione che qualcosa di buono potessimo farlo, che in slalom non siamo più la piccola Svizzera".

 

Condividi