Ora vincono pure nel curling
Ora vincono pure nel curling (Keystone)

Sorpresa Stati Uniti, l'oro del curling è loro

Battuti in finale i favoritissimi svedesi di Nicklas Edin

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le Olimpiadi di PyeongChang resteranno senz'altro nella storia come una delle edizioni più ricche di sorprese. Ultima in ordine di tempo è quella arrivata dal curling, dove nella finale maschile a trionfare sono stati gli Stati Uniti che hanno superato per 10-7 la favoritissima Svezia.

John Shuster e compagni hanno infatti beffato la squadra del plurititolato Nicklas Edin (vincitore di due Mondiali, sei Europei e già bronzo a Sochi), trovando un insperato oro per la prima volta nella storia (nel palmarés a Stelle e Strisce c'era solo un bronzo ottenuto a Torino 2006 proprio con il Team del 35enne del Minnesota). A far pendere l'ago della bilancia a favore degli americani è stato l'ottavo end, chiusosi con un netto 5-0 grazie ad uno spettacolare colpo vincente da parte dello skip.

Donne, il bronzo va al Giappone

La finalina al femminile ha invece visto il trionfo del Giappone, che dopo dieci end ha avuto la meglio sulla Gran Bretagna con il punteggio di 5-3.

 

Condividi