Niente da fare
Niente da fare (Keystone)

A Sölden gare senza pubblico

La Coppa del Mondo prenderà il via senza tifosi e con tamponi obbligatori per gli atleti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La notizia era nell'aria da diverso tempo e ora è arrivata la conferma: la prima gara di Coppa del Mondo di sci, in programma a Sölden, si disputerà senza pubblico a causa del coronavirus. A confermare la decisione, dopo che le date dell'appuntamento austriaco erano state anticipate al 17 e 18 ottobre, è stato il presidente del comitato organizzativo Jakob Falkner. Gli unici presenti saranno quindi gli atleti con i loro allenatori, gli organizzatori, i media e qualche invitato.

Tamponi obbligatori per gli atleti, possibili effetti domino

La FIS ha anche pubblicato quello che sarà il protocollo sanitario in vista della prossima stagione. Gli atleti saranno obbligati a sottoporsi ad un test prima di ogni gara e in caso di positività dovranno essere posti in quarantena, così come chi è entrato in contatto con loro nelle precedenti 72 ore. Questa misura lascia immaginare un possibile effetto domino all'interno delle squadre. 

 
Condividi