Doris De Agostini: morta il 22 novembre
Doris De Agostini: morta il 22 novembre (Ti-Press)

Doris... per tutti "La dura"

Ellade Ossola ricorda Doris De Agostini, scomparsa domenica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Ellade Ossola

Quel messaggio, quella telefonata, quel tuo bisogno di confidare quanto ti stava succedendo. Ancora mi vengono i brividi a pensarci. Tu l'atleta, la donna che si era sempre alimentata senza sgarrare, bevuto con parsimonia, praticato sport nel modo giusto… non ci potevo credere. "Sarà dura, ma sono pronta a combattere la gara più importante della mia vita, quella che devo assolutamente vincere!", avevi tuonato subito, carica come se dovessi andare in guerra.

Purtroppo è stata una guerra impari, contro un avversario che non ti ha lasciato scampo. Ci credevi, dovevi crederci perché sapevi che avresti avuto bisogno di ogni briciola di energia durante le cure. Lottare, lottare senza mollare mai, come avevi fatto durante la tua carriera sportiva, come era nel tuo DNA. Troppo alta, troppo magra, troppo bella per molti, eppure le tue soddisfazioni te le sei tolte, a prescindere da baricentri non a norma e stupidi pregiudizi. Avevi ancora tanti progetti con Luca, il compagno di una vita, la tua metà perfetta, quella che molti di noi cercano ma non trovano, tu l'avevi scovata. Purtroppo il destino ha voluto altrimenti. Buon viaggio roccia.

 
 
Condividi