Era la migliore dopo la prima manche
Era la migliore dopo la prima manche (Keystone)
1. Petra Vlhova
01:44.29
2. Wendy Holdener
+00:00.23
3. Anna Swenn-Larsson
+00:01.06
Tabellino Risultati e classifiche

Holdener beffata anche nel suo 100o slalom

La svittese chiude seconda dietro a Petra Vlhova nella gara di Kranjska Gora

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche stavolta, in occasione del suo centesimo slalom in Coppa del Mondo, Wendy Holdender non è riuscita a salire sul gradino più alto del podio. Accreditata del miglior tempo dopo la prima manche nella prova di Kranjska Gora la 28enne svittese si è fatta ancora beffare. Ad imporsi sul tracciato sloveno è infatti stata Petra Vlhova, la quale, dopo aver recuperato gli 8 centesimi di svantaggio accumulati nella prima discesa, ha chiuso con un vantaggio di 0"23 proprio sulla stessa rossocrociata. Fuori dai giochi Mikaela Shiffrin, che ha clamorosamente inforcato nella seconda manche mentre stava letteralmente dominando la prova.

Per la rossocrociata si tratta del 14o secondo posto in una gara tra i paletti stretti in Coppa del Mondo, la 29a volta sul podio. Ma, come detto, la vittoria non è arrivata nemmeno in questa occasione, nonostante fosse ancora in vantaggio sino al penultimo intertempo. Terza di giornata ha chiuso la svedese Anna Swenn Larsson (a 1"06 dalla protetta di Mauro Pini), brava a risalire dal sesto rango della manche di questa mattina. Tra le prime trenta si sono classificate anche altre due elvetiche: Elena Stoffel, che ha concluso in 21a posizione, e Nicole Good, la quale ha chiuso due posti più indietro.

 
 
Condividi