Eletto un anno fa
Eletto un anno fa (Keystone)

La FIS nel mirino delle Federazioni nazionali

Non piacciono le strategie di gestione e commercializzazione del presidente Eliasch

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La FIS sta vivendo un momento di difficoltà. Al centro dei malumori vi è la gestione da parte del presidente Johan Eliasch, eletto un anno fa quale successore di Gianfranco Kasper. Dodici mesi or sono il miliardario con doppia nazionalità svedese e britannica aveva promesso grandi riforme e una Federazione più snella e moderna.

Ad un anno dal suo insediamento vi è invece solo un grande caos e le Federazioni nazionali hanno iniziato a criticare Eliasch. Il nocciolo della questione riguarda soprattutto la commercializzazione del prodotto sci. Durante il congresso annuale della scorsa settimana l'ambiente non era sicuramente dei più rilassati, tanto che la maggior parte dei delegati aveva deciso di non più rieleggere Eliasch. Tentativo però andato a vuoto.

 
Condividi