Quarto podio in carriera
Quarto podio in carriera (Keystone)
1. Filip Zubcic
02:37.25
2. Marco Odermatt
+00:00.74
3. Tommy Ford
+00:01.07
Tabellino Risultati e classifiche

Marco Odermatt secondo a Naeba

Gigante, ottima prova del giovane rossocrociato, battuto solo da Zubcic

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Marco Odermatt ha brillato in Giappone. Impegnato nel gigante di Naeba, il rossocrociato ha sfornato un'eccellente prestazione ed è salito sul secondo gradino del podio, battuto solo da Filip Zubcic, secondo croato nella storia a vincere una gara dopo Ivica Kostelic.

La gara è stata caratterizzata da numerosi stravolgimenti. La prima manche ha infatti visto davanti il norvegese Henrik Kristoffersen, seguito dal connazionale Leif Kristian Nestvold-Haugen e dal 22enne di Buochs. Sul secondo tracciato le carte si sono rimescolate, con i due norvegesi finiti fuori dal podio e con un'incredibile rimonta del vincitore Filip Zubcic (12o a 1"58 dopo la prima discesa) e del terzo classificato, l'americano Tommy Ford (inizialmente 10o a 1"49). L'unico a mantenersi sugli stessi tempi è stato proprio Odermatt, che alla fine ha guadagnato una posizione centrando il quarto podio in carriera. Per gli elvetici sono andati a punti anche Gino Caviezel (12o) e Cédric Noger (19o).

 
 
Condividi