La stanchezza inizia a farsi sentire
La stanchezza inizia a farsi sentire (rsi.ch)

"Mi costa avere sempre l'energia giusta"

Un problema ad un ginocchio non ha impedito a Gut-Behrami di salire sul podio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un weekend a Cortina in cui ha solo sfiorato il podio, Lara Gut-Behrami è tornata sul secondo gradino in quel di Plan de Corones, dietro solo ad un'inarrivabile Mikaela Shiffrin. "Ho proposto due manche solide - ha detto la ticinese - Era da Kranjska Gora che non mettevo gli sci da gigante dunque essere davanti con le migliori è motivo di soddisfazione".

Son contenta di come sto sciando, però più si va avanti e più mi costa avere l'energia e la tensione giusta in tutte le gare

Un ottimo risultato, se si pensa che la 31enne non è nelle migliori condizioni:"Già a Cortina non stavo bene e anche stamattina mi sono svegliata col ginocchio gonfio. Sono fortunata perché di solito non ho quasi mai male, probabilmente è dovuto a questo mese durissimo e l'essere sempre in viaggio. Devo ringraziare il team che è riuscito a curarmi e farmi partire". La sciatrice di Comano potrà cercare di recuperare dopo il gigante di domani, nelle due settimane di pausa prima dei Mondiali di Courchevel.

Quando si era giovani lo champagne si stappava, ora la bottiglia fredda si usa per sistemarsi i danni
 
Condividi