Fenomenale anche nella libera
Fenomenale anche nella libera (Keystone)
1. Aleksander Kilde
01:42.42
2. Marco Odermatt
+00:00.19
3. Beat Feuz
+00:00.30
Tabellino Risultati e classifiche

Odermatt e Feuz sul podio di Wengen

Ottima prova dei rossocrociati in discesa, battuti solamente dal norvegese Kilde

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Giornata dalle forti tinte rossocrociate quella di venerdì a Wengen. Sebbene la vittoria nella prima discesa in programma nella località bernese sia andata ad Aleksander Aamodt Kilde, è stato soprattutto Marco Odermatt a stupire tutti ancora una volta. Il fenomeno elvetico ha chiuso una gara praticamente perfetta a soli 19 centesimi dal norvegese, confermando l'enorme crescita avuta anche in questa specialità. Ad accompagnare il 24enne sul podio c'è stato pure Beat Feuz, terzo a 0"30 e per la 7a volta tra i primi tre in una gara sul Lauberhorn.

Discreta prova degli altri rossocrociati al via, con in particolare Carlo Janka, al suo penultimo impegno in Coppa del Mondo, che ha chiuso 11o a 1"19. Da notare che la giornata si era aperta con la polemica che ha toccato l'austriaco Vincent Kriechmayr (12o al traguardo), a cui la FIS ha permesso prendere il via nonostante non si sia regolarmente allenato. A Wengen comunque l'adrenalina non scenderà neanche nei prossimi giorni, con un'altra discesa (stavolta più lunga) ancora in programma sabato e uno slalom domenica.

 
 
 
 
 
Condividi