I primi turni con una sola discesa non garantivano equità
I primi turni con una sola discesa non garantivano equità (Keystone)

Paralleli sempre con due manche per duello

La FIS ha pure deciso per il momento di mantenere il calendario 2020-21

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il comitato dello sci alpino della FIS ha deciso che in futuro non ci saranno più duelli su una sola manche nei paralleli. Questo per evitare disparità tra gli atleti, visto che pur disegnando in maniera identica uno slalom o un gigante le due corsie non saranno mai uguali a causa della topografia del pendio. Ci sarà quindi una riduzione da 32 a 16 partecipanti nella fase ad eliminazione diretta per non rendere troppo lunga la gara.

Durante la video conferenza i dirigenti hanno pure deciso di mantenere per ora il calendario programmato per l'inverno 2020-21, istituendo però una task force con il compito di studiare i problemi di limitazione dei viaggi, degli spettatori e per far sì che gli atleti abbiano le stesse condizioni di partenza.

Condividi