E fanno due
E fanno due (Keystone)
1. Federica Brignone
02:14.68
2. Marta Bassino
+00:00.31
3. Petra Vlhova
+00:00.37
Tabellino Risultati e classifiche

Tessa Worley regina del gigante

Alla francese basta un quarto posto a Courchevel per vincere la coppetta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Grazie al quarto posto nel gigante di Courchevel, e alle contemporanee controprestazioni di Mikaela Shiffrin e Sara Hector, Tessa Worley ha vinto per la seconda volta in carriera la coppetta di specialità. Ad imporsi nell'ultima gara della stagione è invece stata l'italiana Federica Brignone, che ha preceduto la connazionale Marta Bassino (+0"31) e la slovacca Petra Vlhova (+0"37). La Svizzera ha piazzato due sue rappresentanti nella top 10, Michelle Gisin, 6a a 0"63, e Lara Gut-Behrami, 9a a 0"88, mentre Wendy Holdener ha dovuto accontentarsi della 23a piazza (+3"86).

Le grandi sconfitte di giornata sono, come detto, la Hector e la Shiffrin. La svedese, alla vigilia in testa alla graduatoria della classifica di specialità con cinque punti di vantaggio sulla Worley, ha accusato la pressione ed ha chiuso solo in 14a posizione. Pressione che ha condannato anche la statunitense: in testa dopo la prima manche, nella seconda la Shiffrin, fresca vincitrice della generale di Coppa del Mondo, è apparsa bloccata e non è riuscita a centrare quel successo che le avrebbe consegnato la coppetta, piazzandosi al settimo rango.

Aline Danioth vittoriosa in Coppa Europa

Aline Danioth ha vinto lo slalom delle finali di Coppa Europa di Soldeu, centrando il suo quarto successo in stagione. Grazie a questo risultato la 24enne rossocrociata ha chiuso al primo posto nella classifica di disciplina e si è aggiudicata un posto fisso nella Coppa del Mondo 2022-23.

 
 
 
 
 
Condividi