Sport invernali

A Fähndrich sfugge la coppa nello sprint

La rossocrociata è uscita dai giochi in semifinale a Lahti, il titolo va a Maja Dahlqvist

  • 25 marzo 2023, 14:31
  • 24 giugno 2023, 05:59
  • SPORT
  • SHOW IN APP NEWS
Nadine Fhändrich

Ci è mancato davvero poco

  • Imago

Non ce l'ha fatta Nadine Fähndrich ad accaparrarsi la coppa di specialità nello sprint. La rossocrociata, leader della generale per lunghe tratte, nell'ultimo sprint in stile classico della stagione a Lahti è uscita dai giochi in semifinale terminando al 9o posto e chiudendo a 937 punti in classifica, cedendo così lo scettro alla sua diretta inseguitrice, la svedese Maja Dahlqvist (4o) che ha totalizzato 944 punti. In Finlandia si è invece piazzata davanti a tutte la norvegese Kristine Stavas Skistad. Tra gli uomini anche Valerio Grond si è arreso in semifinale. Ad imporsi è stato Johannes Klaebo, seguito da Calle Halfvarsson ed Erik Valnes.

Salto, Svizzera sesta a Lahti

Remo Imhof, Kilian Peier, Simon Ammann e Gregor Deschwanden hanno ottenuto un buon sesto posto nel salto a squadre disputato a Lahti. La Svizzera ha concluso comunque lontana dalle cinque super potenze della disciplina, con l'Austria che ha vinto davanti a Slovenia, Polonia, Norvegia e Germania.

Fondo, il servizio sulle gare sprint delle finali di Lahti (Sportsera 25.03.2023)

RSI Sport invernali 25.03.2023, 16:35

Ti potrebbe interessare