Un podio che potrebbe subire delle modifiche
Un podio che potrebbe subire delle modifiche (FreshFocus)

Aperta un'inchiesta contro Stefan Luitz

Il vincitore del gigante di Beaver Creek avrebbe inalato ossigeno da una bombola

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Federazione Internazionale di Sci ha annunciato di aver aperto una procedura contro Stefan Luitz. Il 26enne tedesco sarebbe stato immortalato da una fotografia nell'atto di inalare ossigeno da una bombola tra la prima e la seconda manche del gigante vinto domenica scorsa a Beaver Creek.

Nel giugno del 2016 la FIS aveva deciso di proibire l'utilizzazione di bombole contenenti ossigeno durante le competizioni, punto specificato nel suo regolamento anti-doping. Da ricordare che in Colorado il podio era stato completato dall'austriaco Marcel Hirscher e dal sorprendente rossocrociato Thomas Tumler.

Condividi