FREESTYLE

Mathilde Gremaud cala il tris nel big air di Pechino

Giulia Tanno chiude ai piedi del podio, mentre Andri Ragettli si piazza terzo

  • 2 December 2023, 07:36
  • 16 December 2023, 20:23
  • SPORT
gremaud.jpg

La seconda vittoria stagionale nella specialità

  • Keystone

E fanno tre su tre: conquistato l’appuntamento casalingo di Coira e quello sul ghiacciaio dello Stubai (di slopestyle) grazie alle buone prestazioni ottenute in qualifica, Mathilde Gremaud si è assicurata la decima vittoria in Coppa del Mondo imponendosi nel big air di Pechino. La 23enne ha mostrato tutto il suo talento, racimolando 175,50 punti e mettendosi alle spalle la britannica Kirsty Muir. Dal canto suo l’altra rossocrociata Giulia Tanno ha masticato amaro piazzandosi ai piedi del podio, a soli dieci punti dall’italiana Flora Tabanelli. In campo maschile Andri Ragettli ha sfiorato di 2,25 punti il successo, finito nelle mani dell’americano Alexander Hall, dovendosi accontentare del terzo rango (179,75). Più lontano invece Kim Gubser.

Gobbe, ticinesi lontani nel debutto di Ruka

Non c’è stata gloria per i ticinesi impegnati a Ruka nell’esordio stagionale in Coppa del Mondo di gobbe: il migliore è stato Marco Tadé con un 32o posto. Fuori dalla finale riservata ai migliori 16 pure Paolo Pascarella (44o), Martino Conedera (45o) ed Enea Buzzi (49o). I successi sono andati al giapponese Ikuma Horishima e all’australiana Jakara Anthony.

Freestyle, il servizio sulla gara di Big Air di Pechino (Sportsera 02.12.2023)

  • 02.12.2023
  • 16:45

Correlati

Ti potrebbe interessare