Il finlandese senza rivali
Il finlandese senza rivali (Reuters)

Niskanen e Karlsson trionfano nel gelo di Ruka

Cologna sfortunato e lontano dai migliori, Fähndrich 14a tra le donne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ivo Niskanen ha fatto gioire il proprio pubblico nella prima gara stagionale di distanza di Coppa del Mondo, disputata a temperature polari di -17 gradi. Sulle nevi di casa, a Ruka, il finlandese ha infatti vinto la 15km in stile classico lasciandosi alle spalle i russi Alexey Chervotkin ed Alexander Bolshunov, ed è diventato il primo fondista a imporsi per 4 volte sulla lunga distanza nella stessa tappa di CdM. Lontano dai migliori invece Dario Cologna, che ha perso molto nel finale a causa della rottura di un bastone e ha chiuso al 24o posto con un distacco di 1'31"2 dal vincitore. Fuori dai punti gli altri elvetici in gara.

Karlsson sorprende Johaug, Fähndrich 14a

Nella 10km femminile a sorpresa non ha vinto Therese Johaug. La norvegese si è infatti arresa alla svedese Frida Karlsson, che l'ha preceduta di 13"7. Era addirittura dal 2015 che la 33enne non veniva battuta in una 10km con partenza a intervalli. Nadine Fähndrich ha ottenuto per la seconda volta in due gare un posto tra le migliori quindici, chiudendo 14a, mentre Laurien van der Graaff si è piazzata 46a.

 
Condividi