Ultimo successo in Qatar nel 2011
Ultimo successo in Qatar nel 2011 (Keystone)

"A fine torneo mi vedo con il trofeo in mano "

Roger Federer pronto a tornare in campo a Doha con grande fiducia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Domani conoscerà il nome del proprio avversario nel torneo di Doha, poi finalmente mercoledì o al più tardi giovedì, a più di un anno di distanza, Roger Federer (ATP 5) tornerà a disputare una partita ufficiale sul circuito. "Non pensavo ci sarebbe voluto così tanto tempo - ha dichiarato King Roger - so che è raro vedere un giocatore di quasi 40 anni tornare in campo dopo un anno di assenza, ma non mi metterei in questo tipo di situazione se non avessi fiducia in me stesso e nel mio gioco. A fine torneo mi vedo con il trofeo in mano".

Proprio in questa settimana il basilese vedrà superare il suo record di 310 settimane in testa al ranking da Novak Djokovic. "Il più grande di sempre? È sempre un bel dibattito, ma ormai anche Novak e Rafa non hanno più 25 anni - ha scherzato Federer - la cosa importante per me è non avere più dolori. Mi preoccupo della mia salute e del mio gioco, non dei record".

Durante la convalescenza il ritiro non è mai stato un'opzione Roger Federer
 
Condividi