Un King Roger divertito
Un King Roger divertito (rsi.ch)

"Allora il mio italiano non è abbastanza buono"

Divertente siparietto con un giornalista che gli chiedeva di Berrettini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La cosa più difficile è capire se si sia divertito di più lui o i giornalisti presenti in sala stampa. Dopo lo show in campo contro Matteo Berrettini (ATP 20), Roger Federer (3) ne ha regalato un altro in sala stampa con uno spassoso botta e risposta con Ubaldo Scanagatta.

Tutto è iniziato con King Roger che ha chiesto come mai non fosse presente ad Halle all'esperto di tennis italiano, che ha dal canto suo affermato di aver indovinato il risultato della partita (6-1 6-2 6-2) e ha in seguito chiesto cosa avesse detto al tennista azzurro. Federer ha dapprima ironicamente consigliato a Scanagatta di cambiare lavoro e poi ha dichiarato: "Berrettini ha detto davvero detto grazie per la lezione? Allora vuol dire che il mio italiano non è abbastanza buono".

 

 

Condividi