Saranno due settimane difficili
Saranno due settimane difficili (Keystone)

Anche Henri Laaksonen in quarantena stretta

Il numero di tennisti bloccati in albergo a Melbourne ha raggiunto quota 72

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Come Belinda Bencic, anche Henri Laaksonen dovrà preparare gli Australian Open, al via l'8 febbraio, nella sua camera d'albergo a Melbourne. Lo svizzero fa infatti parte di un nuovo gruppo di 27 giocatori e giocatrici, per un totale ora di 72, messi in quarantena stretta per 14 giorni dopo l'arrivo in Australia. A bordo del volo charter (decollato da Doha) preso dal 28enne di origini finniche per raggiungere la città sede del primo Slam stagionale ha viaggiato anche una persona poi risultata positiva al COVID-19, ciò che ha spinto le autorità a prendere la severa misura volta a contenere la diffusione del virus.

 
Condividi