Match interrotto ieri dopo 2 set
Match interrotto ieri dopo 2 set (freshfocus)
Qiang Wang
  • 6
  • 5
  • 6
  • Belinda Bencic
  • 4
  • 7
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Bencic non completa la rimonta e saluta

    Battuta al primo turno anche la Teichmann, riesce ad avanzare invece la Golubic

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Belinda Bencic (WTA 16) è stata clamorosamente eliminata al primo turno di Wimbledon. Capace di infilare 6 giochi consecutivi per aggiudicarsi il secondo set poco prima dell'interruzione per oscurità di ieri, la sangallese non è riuscita a completare la rimonta sulla cinese Qiang Wang (140) arrendendosi con il punteggio di 6-4 5-7 6-2 in oltre 2 ore di gioco.

    Superato lo spavento di ieri, per la campionessa olimpica sarebbe stato fondamentale iniziare bene oggi il terzo set. Invece la Bencic ha subito un break in entrata, che ha compromesso le sue possibilità di successo. Anche perché la sangallese ha avuto una reazione provando a rimettere in piedi il match solo sul 5-2 per l'avversaria, ma ormai era troppo tardi.

    Niente da fare nemmeno per Teichmann

    Ed è grossa anche la delusione per Jil Teichmann, altra rossocrociata impegnata sull'erba londinese. La giocatrice di Bienne, salita fino al 22o posto del ranking, è però stata subito estromessa dall'australiana Ajla Tomljanovic (44) con un perenteorio 6-2 6-3 in poco più di un'ora e un quarto di gioco. Il match è stato completamente a senso unico, con l'elvetica, testa di serie numero 18 del tabellone londinese, che ha faticato enormemente a tenere i propri turni di battuta ad immagine delle ben 17 palle break concesse all'avversaria.

    La Golubic passa invece al secondo turno

    Primo turno solido invece per Viktorija Golubic (58) che si è imposta in due set sulla tedesca Andrea Petkovic (57) con il risultato di 6-4 6-3. La 29enne, che l'anno scorso aveva raggiunto i quarti di finale, è dunque l'unica elvetica a passare il primo turno in questa edizione del torneo londinese. La sua prossima avversaria sarà la vincente della sfida tra Maryna Zanevska (68) e Barbora Krejcikova (14).

     
     
    Condividi