Troppi errori per il romando
Troppi errori per il romando (Keystone)
Corentin Moutet
  • 3
  • 7
  • 6
  • Stan Wawrinka
  • 6
  • 5
  • 3
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Crollo di Wawrinka, niente finale a Doha

    Il rossocrociato non riesce a vincere due partite in un giorno in Qatar

    Stan Wawrinka (ATP 15) non è riuscito a vincere due incontri nello stesso giorno, impresa riuscita invece al suo avversario Corentin Moutet (81), che battendo l'elvetico si è conquistato il diritto di disputare la finale di sabato per l'assegnazione del titolo a Doha. Al penultimo atto l'elvetico è crollato nel terzo set con il punteggio di 3-6 7-5 6-3, dopo che qualche ora prima aveva battuto lo sloveno Aljaz Bedene (58) in un match rinviato da giovedì a venerdì per la pioggia.

    Il 34enne romando ha avuto bisogno di un paio di giochi per carburare prima di prendere le misure del 20enne francese. Aperto l'incontro con un doppio fallo e trovatosi sotto 0-40, Stan The Man è riuscito a sistemare tutto prima di togliere il servizio al rivale al quarto game. Nella seconda frazione il transalpino non ha mollato, portando il losannese alla manche decisiva. L'inizio disastroso di terzo set è costato caro a Wawrinka, che non è più riuscito a rientrare.

    Nella sua prima finale della carriera il francese se la vedrà con Andrey Rublev (23), che ha lasciato solo le briciole al serbo Miomir Kecmanovic (62), spazzato via per 6-3 6-1.

    Condividi