Seconda giovinezza
Seconda giovinezza (Keystone)

Eterna Kuznetsova, vola in finale a Cincinnati

Battuta l'ex n.1 al mondo Barty, incontrerà la Keys nell'ultimo atto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Svetlana Kuznetsova sembra stia vivendo una seconda giovinezza. Scivolata fino al 153o posto del ranking WTA, la 34enne è tornata a proporre il meglio del suo repertorio sul cemento di Cincinnati, dove è riuscita a staccare il biglietto per la sua prima finale in carriera nel torneo dell'Ohio. Dopo aver eliminato Sloane Stephens (WTA 10) e Karolina Pliskova (3), l'indomita russa ha sconfitto anche Ashleigh Barty, recente trionfatrice al Roland Garros, con il punteggio di 6-2 6-4. Una sconfitta che impedisce di fatto all'australiana di andare a riprendersi la vetta della classifica mondiale, attualmente occupata da Naomi Osaka, la quale ha dato forfait nei quarti. Kuznetsova in finale se la vedrà contro Madison Keys (18), che nel derby americano ha battuto Sofia Kenin (22) in due set con i parziali di 7-5 6-4.

 

Condividi