Sconfitta dalla russa Anisimova
Sconfitta dalla russa Anisimova (Keystone)
Amanda Anisimova
  • 4
  • 6
  • 7 10
  • Naomi Osaka
  • 6
  • 3
  • 6 5
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Gli Australian Open perdono Naomi Osaka

    Eliminata a sorpresa la campionessa in carica, avanti in scioltezza la Barty

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Gli Australian Open dopo aver perso (per i noti fatti) il detentore del titolo maschile Novak Djokovic, perdono ora sul campo la detentrice del trofeo femminile, la giapponese Naomi Osaka. La giocatrice numero 14 del ranking WTA - vittoriosa nel primo Slam dell'anno anche nel 2019 ma reduce dal un 2021 decisamente problematico dopo il polemico abbandono al Roland Garros - è infatti stata battuta per 4-6 6-3 7-6 (10/5) nel terzo turno dalla statunitense Amanda Anisimova (60), che già aveva eliminato la nostra Belinda Bencic (22). La nipponica non potrà dunque sfidare negli ottavi di finale la numero uno al mondo Ashleigh Barty, a cui è invece bastata un'ora per avere la meglio sull'italiana Camila Giorgi (33), eliminata sotto i colpi di un inequivocabile 6-2 6-3. La beniamina di casa, già vittoriosa a Londra e Parigi, cerca ancora tuttavia il suo primo trionfo a Melbourne, dove non è mai andata oltre le semifinali.

    È pure entrata tra le migliori sedici del tabellone la bielorussa Viktoria Azarenka (25), la quale ha travolto con un netto 6-0 6-2 l'ucraina Elina Svitolina (17). Avanzano anche la ceca Barbora Krejcikova (4), detentrice del titolo al Roland Garros, e la greca Maria Sakkari (5), che hanno eliminato rispettivamente la lettone Julia Ostapenko (26) e la russa Veronika Kudermetova (32).

    Tutte le partite degli Australian Open non diffuse dalla RSI sono visibili su Eurosport Player.

     
    Condividi