Fuori già ai sedicesimi la numero uno del tabellone
Fuori già ai sedicesimi la numero uno del tabellone (Keystone)
Beatriz Haddad Maia
  • 6
  • 7
  • Karolina Pliskova
  • 3
  • 5
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Gli inattesi scivoloni di Pliskova e Rublev

    Il torneo di Indian Wells perde due dei suoi possibili protagonisti

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Si è chiuso abbastanza in fretta, e decisamente a sorpresa, il percorso di Karolina Pliskova ad Indian Wells, considerato universalmente il quinto Slam della stagione. La tennista ceca, numero tre mondiale e testa di serie numero uno dell'appuntamento nel deserto californiano, è infatti stata eliminata ai sedicesimi di finale dalla brasiliana Beatriz Haddad Maia (WTA 115), entrata in tabellone da lucky loser e vittoriosa in poco più di due ore di gioco con il punteggio di 6-3 7-5. Negli ottavi la sudamericana affronterà ora l'estone Anett Kontaveit (20), la quale a sua volta ha fatto un piccolo colpaccio estromettendo la campionessa in carica, la canadese Bianca Andreescu (21), trionfatrice nel 2019 (quando conquistò anche gli US Open).

    Risultato piuttosto inatteso anche in ambito maschile, con il russo Andrey Rublev (ATP 5) - recente semifinalista a San Diego e quarta testa di serie - che si è fatto sorprendere al terzo turno dall'americano Tommy Paul (60) con il punteggio di 6-4 3-6 7-5. Nessun problema per contro per il connazionale Daniil Medvedev (2), il quale ha rifilato un 6-2 7-6 (7/1) al serbo Filip Krajinovic (34) e ora sfiderà il bulgaro Grigor Dimitrov (28), impostosi a sua volta sull'altro statunitense Reilly Opelka (20).

     
     
     
    Condividi