Grande prestazione
Grande prestazione (Keystone)
Hubert Hurkacz
  • 2
  • 6
  • 6
  • Stefanos Tsitsipas
  • 6
  • 3
  • 4
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Hurkacz che sorpresa, eliminato Tsitsipas

    Masters 1000 Miami, il polacco sfiderà Rublev, finale Barty-Andreescu tra le donne

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    A cavallo della notte, il Masters 1000 di Miami ha perso la testa di serie numero 1 Daniil Medvedev (ATP 2) e pure il numero 2 Stefanos Tsitsipas (5). Il greco si è arreso alla rimonta di Hubert Hurkacz (37), impostosi per 2-6 6-3 6-4 nei quarti di finale. Il polacco ora sfiderà il russo Andrey Rublev (8), che ha però dovuto sudare per avere la meglio per 7-5 7-6 (9/7) del sorprendente Sebastian Korda (87).

    Partito forte con un break in entrata, il 22enne ellenico non ha avuto problemi a portare a casa il primo set. Stesso scenario iniziale nella seconda frazione, ma questa volta il 24enne dell'Est ha rimesso a posto le cose al quarto gioco prima di allungare all'ottavo. Nella frazione decisiva l'equilibrio è stato spezzato da Hurkacz al quinto game, e Tsitsipas non è più riuscito a rientrare nonostante l'immediata palla break avuta.

    Barty-Andreescu la finale in campo femminile

    In campo femminile Ashleigh Barty (WTA 1) ha trovato l'accesso alla finale grazie al doppio 6-3 rifilato ad Elina Svitolina (5). L'australiana, che aveva iniziato il torneo rischiando di venire eliminata da Kristina Kucova (149), andrà a caccia del secondo titolo stagionale contro Bianca Andreescu (9). La canadese ha fatto sua la battaglia di 2h56' contro la greca Maria Sakkari (25), battuta con il punteggio di 7-6 (9/7) 3-6 7-6 (7/4).

    Condividi