Una fascetta guarisce tutto
Una fascetta guarisce tutto (Tennis TV)

Il grande cuore di Alex Zverev

Colpisce per errore una bambina ma poi corre a "medicarla"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella concitazione del momento agonistico può succedere di tutto. Anche di colpire uno spettatore con una pallinata. È successo ad Alexander Zverev che, impegnato nel torneo di doppio a Roma con il fratello Mischa Zverev, ha involontariamente colpito una bambina in tribuna. Ma, dimostrando grande sportività e sensibilità, a fine partita si è subito assicurato che la bimba stesse bene "medicandole" la ferita con una delle sue fasce per i capelli. Per la gioia della piccola.

 

Condividi