In azione
In azione (Keystone)
Stan Wawrinka
  • 4
  • 7
  • 6
  • 3
  • 6
  • Andreas Seppi
  • 6
  • 5
  • 3
  • 6
  • 4
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Il percorso di Wawrinka continua a stento

    Stan ha avuto bisogno di 5 set per superare Seppi e andare ai 1/16

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Dopo aver avuto bisogno di quattro set per superare Damir Dzumhur (ATP 92) nel primo turno, Stan Wawrinka (15) non è riuscito a cambiare marcia nei 1/32 degli Australian Open, faticando oltremisura pure per venire a capo di Andreas Seppi (85). Di fronte all'italiano, battuto fin qui in 9 circostanze su 12 in carriera, il vodese ha però alzato il livello del suo gioco nel corso della partita, imponendosi con il punteggio di 4-6 7-5 6-3 3-6 6-4.

    Portatosi velocemente sul 3-0, Stan ha pagato diversi evitabili errori, subendo il rientro del suo avversario, che sullo slancio e rubando il servizio al nono gioco è andato a prendersi il primo set. Un Wawrinka scosso ha faticato a tenere il ritmo di Seppi anche all'inizio della seconda frazione, indirizzatasi sulla rotta dell'elvetico solo dopo aver tolto la battuta al rivale sul 5-4 in suo favore.

    Superato nel migliore dei modi il grosso rischio, Wawrinka ha poi ritrovato le sensazioni migliori nel terzo set dove ha decisamente aumentato l'intensità e il peso dei suoi colpi, ma è ripiombato in una crisi d'identità nel quarto quando non ha sfruttato quattro palle break sul 3-3. Tutto si è dunque deciso in una equilibratissima quinta frazione: dopo essersi rubati il servizio una volta a testa, Stan ha fatto la differenza nel 10o game. Ora il rossocrociato dovrà continuare su questa via contro l'americano John Isner (19), che si è sbarazzato del cileno Alejandro Tabilo (208) per 6-4 6-3 6-3.

     

     
     
    Condividi