Arrabbiato
Arrabbiato (Keystone)

Medvedev multato per le offese all'arbitro

Il russo dovrà pagare dodicimila dollari dopo gli insulti in semifinale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le offese all'arbitro durante la semifinale degli Australian Open contro Stefanos Tsitsipas costeranno dodicimila dollari a Daniil Medvedev. Durante il secondo set il russo, poi vittorioso, se l'era presa con il giudice di sedia in seguito ai continui interventi del padre del greco, che a suo modo di vedere parlava ad ogni punto. "Ma sei stupido?", aveva chiesto il tennista visibilmente furioso, aggiungendo poi: "Come puoi essere così scarso e arbitrare qua?".

La sanzione si divide in due parti: quattromila dollari sono stati comminati al numero 2 mondiale per "condotta antisportiva", ottomila per "oscenità visibile". Pure l'ellenico dovrà però pagare una multa, pari a cinquemila dollari, per aver violato il codice di comportamento. Durante il match aveva ricevuto un warning per coaching.

 
Condividi