Il numero 2 ATP esausto dopo aver ribaltato un match pazzo
Il numero 2 ATP esausto dopo aver ribaltato un match pazzo (Keystone)
Daniil Medvedev
  • 6 3
  • 3
  • 6
  • 6
  • 6
  • Marin Cilic
  • 7 7
  • 6
  • 3
  • 3
  • 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Medvedev vince dopo una grande rimonta

    Il russo ribalta 2 set a Cilic, avanti pure Zverev, Berrettini e Auger-Aliassime

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    A Wimbledon il numero 2 del circuito mondiale Daniil Medvedev si è reso protagonista di una grande rimonta. Andato sotto di 2 set contro Marin Cilic (ATP 37) - finalista dell'edizione 2017 vinta da Roger Federer - il russo ha saputo risalire la china fino a fare suo un match insidioso, che sembrava oramai perso e raggiungere gli ottavi di finale: 6-7 (3/7) 3-6 6-3 6-3 6-2 il punteggio finale. Ha faticato più del previsto anche Alexander Zverev (6) per aggiudicarsi un posto negli ultimi 16 del torneo londinese. Il tedesco ha sconfitto Taylor Fritz (40) in 4 set 6-7 (7/3) 6-4 6-3 7-6 (7/4). Non ce l'ha fatta invece Nick Kyrgios (60) che si è ritirato al termine del secondo set nella sfida con Felix Auger-Aliassime (19) sul parziale di un set vinto per parte. Matteo Berrettini (9) ha avuto la meglio su Aljaz Bedene (64) con un triplo 6-4, anche l'altro italiano Lorenzo Sonego (27) è approdato agli ottavi, estromettendo James Duckworth (91) in 3 set.

    Nel tabellone femminile, ha raggiunto gli ottavi di finale la fresca vincitrice del Roland Garros, Barbora Krejcikova (WTA 17) che ha eliminato in 3 set 7-6 (7/1) 3-6 7-5 Anastasija Sevastova (56). Avanza anche la numero 1 del circuito femminile Ashleigh Barty che ha agevolmente liquidato Katerina Siniakova (64) in 2 set 6-3 7-5. Prosegue il suo cammino anche Karolina Muchova (WTA 22) che ha estromesso Anastasia Pavlyuchenkova (19) in 2 set 7-5 6-3. Stessa sorte anche per Paula Badosa (33) che approda agli ottavi dopo aver sconfitto 2-1 Magda Linette (44). Da segnalare che la britannica Emma Raducanu (338), beneficiaria di una wild card, si è qualificata per gli ottavi al suo primo Grande Slam. La 18enne ha sconfitto in 2 set 6-3 7-5 la rumena Sorana Cirstea (45).

    Condividi