Intrattabile
Intrattabile (Keystone)
Emma Raducanu
  • 6
  • 6
  • Leylah Fernandez
  • 4
  • 3
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Raducanu perfeziona l'impresa a New York

    La 18enne britannica vince gli US Open battendo in finale Fernandez

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Emma Raducanu ha realizzato un'impresa a dir poco straordinaria, vincendo gli US Open da numero 150 del ranking mondiale, partendo dalle qualificazioni (prima nell'era Open a riuscirci), e a soli 18 anni! Nella finale tra teenager, la britannica - la più giovane finalista di uno Slam dal 2004 - ha sconfitto la 19enne (da pochi giorni) Leylah Annie Fernandez (WTA 73), e lo ha fatto in due soli set (6-4 6-3) proprio come nelle nove precedenti partite sul cemento di New York.

    La sfida è cominciata sui binari dell'equilibrio: le due ragazze che si sono rubate a vicenda il servizio una prima volta nelle fasi iniziali del match, tra il secondo e il terzo game, dopodiché è stato un avvincente braccio di ferro fino al decimo gioco, dove Raducanu ha trasformato la quarta palla break per far suo il primo set.

    Anche il secondo è entrato presto nel vivo con il break di Fernandez al terzo gioco, ma poi è salita in cattedra Raducanu, che ha inanellato quattro game di fila, andando anche a conquistarsi due championship point sul servizio della canadese, nell'ottavo gioco. Nonostante il sussulto d'orgoglio di Fernandez, che con le spalle al muro ha offerto ancora una grande resistenza, la britannica ha concretizzato l'exploit nel game successivo con un ace. Riscrivendo la storia del tennis al femminile.

     
    Condividi