Ancora una volta sfuggito il 24o Slam
Ancora una volta sfuggito il 24o Slam (Keystone)

Serena saluta Melbourne tra le lacrime

L'americana, battuta in semifinale, si è lasciata andare in conferenza stampa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Anche i campioni piangono. È il caso di Serena Williams (WTA 11), recentemente sconfitta nelle semifinali degli Australian Open da Naomi Osaka (3). L'americana ha infatti abbandonato prematuramente la conferenza stampa a causa delle lacrime che le cominciavano a scendere dagli occhi. A caccia dello storico 24o Slam che le permetterebbe di raggiungere la primatista assoluta Margaret Court, la 39enne non riesce a vincere uno dei 4 major da 4 anni a questa parte (ultimo successo nel 2017 agli Australian Open) e la frustrazione per l'ennesima delusione stavolta si è fatta davvero sentire.

 
Condividi