Ci sarà da sudare per rientrare tra i migliori
Ci sarà da sudare per rientrare tra i migliori (Keystone)

Stan Wawrinka esce dalla Top 100

Il vodese, ancora fermo per infortunio, ne faceva parte dal 2005

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Stan Wawrinka non figura più nella Top 100 della classifica ATP per la prima volta dal 25 aprile 2005. Il vodese, fermo ai box dal marzo scorso a causa di problemi al piede sinistro, occupa nella graduatoria aggiornata il 103o posto dopo aver perso 21 posizioni non avendo difeso i punti conquistati con la semifinale di Doha nel gennaio 2020. Tra due settimane spariranno pure i punti dei quarti di finale degli Australian Open 2020, è il romando scivolerà intorno alla 180a piazza. Il 36enne però, che spera di tornare in campo in primavera, beneficerà di una classifica protetta che gli aprirà sempre le porte dei grandi tornei.

Per il resto nella classifica sempre guidata da Novak Djokovic davanti a Daniil Medvedev e Alexander Zverev, Roger Federer figura sempre 16o, mentre Henri Laaksonen, nuovo numero 2 elvetico, ha guadagnato 6 posizioni (92o).

In campo femminile, nella classifica guidata dall'australiana Ashleigh Barty, Belinda Bencic è stabile al 23o posto e jil Teichmann al 37o, mentre Viktorija Golubic ha guadagnato una posizione (42a). Sempre 175a la ticinese Susan Bandecchi.

Condividi