Il bernese in azione
Il bernese in azione (freshfocus)

Stricker conquista il suo terzo Challenger

A Zugo il giovane elvetico, ora nella top 150 ATP, ha avuto la meglio sul lettone Gulbis

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo Lugano e Cleveland, Dominic Stricker (172) potrà mettere nella sua personale bacheca anche il Challenger di Zugo. Il 19enne ha infatti superato nell'atto conclusivo del torneo di casa il lettone Ernests Gulbis (365) con il punteggio di 5-7 6-1 6-3. Un successo questo, che ha permesso al bernese di entrare per la prima volta in carriera nei primi 150 del circuito.

Incontro equilibrato sin dalle prime battute a fedele testimonianza del primo gioco durato oltre 13', che ha poi visto sorridere il lettone. Nella seconda frazione il giovane talento ha alzato il ritmo rubando il servizio a tre riprese, ristabilendo la parità. Infine nell'ultimo set, Stricker non ha tremato, archiviando la pratica Gulbis alzando così il terzo trofeo ATP nel singolare.

Condividi