Grande rammarico per il 32enne
Grande rammarico per il 32enne (Keystone)
Fabio Fognini
  • 7 7
  • 2
  • 7 7
  • Andy Murray
  • 6 4
  • 6
  • 6 2
  • Tabellino Risultati e classifiche

    Un Murray da applausi sfiora l'impresa in Cina

    Sempre più in palla, il britannico ha dato parecchio filo da torcere a Fabio Fognini

    • Stampa
    • Condividi
    • a A

    Andy Murray è definitivamente rinato, andando vicino ad un grande exploit ma fallendo sul più bello. Nei sedicesimi di finale del Masters 1000 di Shanghai il 32enne (ATP 289) ha messo in mostra tutta la classe dei vecchi tempi per impensierire seriamente Fabio Fognini (12), infine impostosi per 7-6 (7/4) 2-6 7-6 (7/2) al termine di 3h09' di battaglia. In una sfida andata via via accendendosi, fatale allo scozzese è risultata essere l'incapacità di chiudere il match nelle due circostanze in cui egli si è trovato a servire per lo stesso.

    Intanto nella giornata odierna sono caduti altri nomi importanti: testa di serie numero nove del tabellone, Gaël Monfils (11) si è arreso in due set al sorprendente 22enne Hubert Hurkacz (34), che approda così agli ottavi. Subito fuori invece al primo turno il coetaneo Borna Coric (15), sconfitto dal russo Andrey Rublev (33).

     
    Condividi