Tennis

Zverev vince gli Internazionali d’Italia per la seconda volta

Il tedesco conquista il suo sesto Masters 1000 battendo il cileno Jarry

  • 19 maggio, 18:52
  • 19 maggio, 20:06
  • SPORT
Alexander Zverev

Sette anni dopo il primo titolo nei Masters

  • Keystone

Alexander Zverev

6

7

Nicolas Jarry

4

5

A succedere nell’albo d’oro degli Internazionali d’Italia a Daniil Medvedev (ATP 4) è Alexander Zverev (5), che resta l’unico tedesco ad aver conquistato il torneo. Il 27enne ha vinto per la seconda volta in carriera il Masters 1000 di Roma, sconfiggendo il cileno Nicolas Jarry (24) - alla prima finale di questo livello - in due set con il punteggio di 6-4 7-5 in 1h41’ di gioco.

La prima frazione sulla terra rossa italiana non ha offerto grandi emozioni agli appassionati almeno fino all’8o game, quando sono arrivate le prime palle break - non sfruttate - per il tedesco. Dopo il successivo gioco a zero, il nativo di Amburgo ha colto l’occasione di fare suo il primo set rubando il servizio all’avversario, che ha tremato sul più bello, alla prima occasione. Messo un piede e una racchetta verso il titolo, Sascha ha alzato il proprio livello alla battuta (lasciando le briciole al cileno) riuscendo poi a strappare il servizio al 12o gioco della seconda frazione per fare suo il torneo - sette anni dopo - al quarto match point.

ATP Roma, il servizio sulla finale Zverev-Jarry (La Domenica Sportiva 19.05.2024)

RSI Tennis 19.05.2024, 20:03

Correlati

Ti potrebbe interessare