La grinta della sangallese
La grinta della sangallese (Keystone)

Bencic non sbaglia e vola agli ottavi

La sangallese ha battuto la giapponese Doi, ora c'è la Krejcikova

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Belinda Bencic (WTA 12) ha sudato un po' più del previsto, ma alla fine è riuscita a superare Misaki Doi (94) qualificandosi per gli ottavi di finale del singolare di Tokyo 2020 dove affronterà Barbora Krejcikova (11), recente vincitrice del Roland Garros. Nel terzo confronto consecutivo tra Svizzera e Giappone dopo il doppio di ieri ed il match di Viktorija Golubic (50) contro Naomi Osaka (2), la sangallese si è imposta per 6-2 6-4.

Dopo aver incamerato agevolmente il primo set, la numero uno rossocrociata ha rallentato il passo nel secondo, evidenziando anche un certo nervosismo che le ha impedito di chiudere la partita in tempo breve. Tenuto caparbiamente il servizio nel sesto gioco dopo aver concesso quattro break point, Bencic ha poi rubato la battuta all'avversaria nel game successivo andando a chiudere dopo quasi un'ora e mezza.

 
Condividi