Un cannibale
Un cannibale (Keystone)

Dressel arriva a quota cinque ori a Tokyo

Lo statunitense vince 50m e 4x100m misti, McKeon prima donna con 7 medaglie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Caeleb Dressel ed Emma McKeon hanno chiuso l'ultima giornata dedicata al nuoto in corsia con due ori a testa, vinti nei 50m stile libero e nella 4x100m misti. Lo statunitense, già vincitore dei 100m delfino che hanno regalato il bronzo a Noè Ponti, torna a casa da Tokyo con cinque titoli, mentre l'australiana è diventata la prima donna a conquistare 7 medaglie (4 ori e 3 bronzi) nel nuoto in una sola edizione dei Giochi.

Dressel nella vasca singola ha battuto il francese Florent Manaudou e il brasiliano Bruno Fratus, mentre con la staffetta ha stabilito il nuovo record del mondo imponendosi davanti a Gran Bretagna e Italia. McKeon, che con l'Australia si è imposta su USA e Canada, ha preceduto la svedese Sarah Sjöström, al primo podio in questa Olimpiade, e la danese Pernille Blume.

Nei 1'500m stile libero infine l'altro americano Robert Finke l'ha spuntata sull'ucraino Mykhailo Romanchuk e sul tedesco Florian Wellbrock.

Condividi