Dopo il traguardo
Dopo il traguardo (Keystone)

Hoffmann fuori dalla finale per un solo decimo

L'elvetica sfortunata negli 800m, Silvan Wicki subito eliminato dai 100m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'avventura olimpica negli 800m di Lore Hoffmann si è interrotta. Giunta in semifinale grazie al terzo posto nella sua batteria in 2'02"05, la rossocrociata ha terminato in quarta posizione la sua gara, ma il tempo di 1'59"38 non le ha permesso di essere tra le ripescate per un soffio. L'ultimo spazio libero lo ha ottenuto l'americana Raevyn Rogers, che ha fermato il cronometro in 1'59"28.

Nelle qualificazioni dei 100m maschili poca gloria per Silvan Wicki, eliminato con un sesto posto nella sua batteria e una corsa di 10"28. Il più in forma, che ha stabilito un 9"91, si è rivelato il canadese Andre De Grasse.

Doppietta svedese nel disco

Nel lancio del disco la Svezia ha piazzato la doppietta: l'oro è andato a Daniel Stahl (68,90m), mentre l'argento se l'è messo al collo Simon Pettersson (67,39m). Terzo posto e medaglia di bronzo per l'austriaco Lukas Weisshaidinger

Staffetta mista 4x100m, vince la Polonia

Nella nuova 4x100m mista a prendersi il titolo olimpico per la prima volta nella storia è stata la Polonia, che ha chiuso in 3'09"87. Dietro alla staffetta polacca sono arrivati la Repubblica Dominicana (3'10"21) e gli Stati Uniti (3'10"22).

 
 
Condividi