La 29enne bernese
La 29enne bernese (Keystone)

Kambundji in semifinale dei 200m con record

Senza forzare la rossocrociata entra nel lotto delle papabili per un posto in finale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mujinga Kambundji ci ha preso gusto ad eguagliare il record svizzero nelle batterie di Tokyo 2020. Come sui 100m, dove però venne poi battuta da Ajla Del Ponte, la bernese ha colto un posto in semifinale nei 200m fermando il cronometro in 22"26, ovvero con il suo stesso primato nazionale. La 29enne, che ha chiuso la sua gara senza forzare con il quarto tempo complessivo, ha ora grandi possibilità di centrare un'altra finale nella specialità in una grande manifestazione dopo quella che le regalò il bronzo ai Mondiali di Doha. Tornerà in pista allo stadio olimpico questo pomeriggio a partire dalle 12h25.

Hassan cade, si alza e vince la batteria dei 1'500m

Sifan Hassan, che punta a un'inedita tripletta 1'500, 5'000 e 10'000 metri, ha vissuto un avvio di giornata non proprio ideale a Tokyo. L'olandese, impegnata nelle batterie dei 1'500, è stata vittima di una caduta all'ultimo giro, che non le ha impedito di qualificarsi per le semifinali, ma le ha fatto spendere più energie del previsto in vista della finale dei 5'000 delle 14h40.

Condividi