Sogno olimpico da rimandare
Sogno olimpico da rimandare (Keystone)

Niente Giochi per Gauff, fermata dal COVID

La talentuosa 17enne statunitense risultata positiva ad un test

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La statunitense Cori Gauff (WTA 25) ha annunciato di dover rinunciare ai Giochi Olimpici perché risultata positiva al coronavirus. "Sono molto delusa di non poter andare a Tokyo - ha commentato su Twitter la 17enne tennista - È sempre stato un mio sogno rappresentare gli Stati Uniti alle Olimpiadi e spero che ci saranno possibilità per me di realizzarlo in futuro". La talentuosa americana aveva raggiunto per la prima volta i quarti di un torneo del Grande Slam all'ultimo Roland Garros.

Quello di Gauff è l'ennesimo forfait per il torneo olimpico di tennis, a cui hanno già rinunciato - per vari motivi ma non legati al COVID - tra le donne Serena Williams, Victoria Azarenka, Angelique Kerber e Bianca Andreescu, mentre tra gli uomini ricordiamo Roger Federer, Rafael Nadal, Stan Wawrinka, Nick Kyrgios, Denis Shapovalov o, ancora, il recente finalista di Wimbledon Matteo Berrettini. Saranno invece presenti i due numeri uno al mondo, Novak Djokovic e Ashleigh Barty.

Condividi