Con il bronzo al collo
Con il bronzo al collo (Keystone)

"Non credo di avere ancora realizzato"

Le impressioni di Nikita Ducarroz dopo il bronzo conquistato a Tokyo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È incredula e un po' spaesata Nikita Ducarroz dopo aver regalato al palmarès della Svizzera l'undicesima medaglia ai Giochi di Tokyo. "Non credo di aver ancora realizzato di aver vinto un bronzo olimpico. Tra un po' le emozioni penso che saranno diverse - ha dichiarato la 24enne - Sono contenta, ho lavorato duramente per arrivare a questo punto. È stata una buona giornata".

Avevo ancora degli assi nella manica per la seconda prova però purtroppo sono caduta

La rossocrociata, che abita in California, ha poi descritto la sua gara, nella quale ha rischiato di finire giù dal podio: "Ho fatto una run pulita, ho usato tutto il percorso, mi sono esibita con trick davvero belli. Credo sia andata bene anche se ho avuto paura di perdere la medaglia dopo la prova dell'americana Benagas anche perché non avrei potuto tentare un'altra manche. Ho atteso ed è andata bene".

Condividi