L'elvetico, mentre assiste allo sprint finale per le medaglie da doppiato, non poteva fare di più dopo una preparazione difficile
L'elvetico, mentre assiste allo sprint finale per le medaglie da doppiato, non poteva fare di più dopo una preparazione difficile (Keystone)

Wanders solo una comparsa a Tokyo 2020

La prima finale dell'atletica ha visto il successo dell'etiope Barega nei 10'000m

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Julien Wanders ha chiuso al 21o posto (su 25 partenti) la finale dei 10'000m, prima gara che ha distribuito le medaglie nell'atletica. L'elvetico, che non ha avuto una preparazione ottimale a causa di uno stop di sei settimane per una polmonite, è riuscito a tenere il gruppo fino poco dopo metà gara, poi ha dovuto cedere per chiudere nel comunque discreto tempo di 28'55"29, viste le condizioni climatiche. Il successo è andato all'etiope Selemon Barega in 27'43"22, che ha preceduto gli ugandesi Joshua Cheptegei, detentore del record del mondo, e Jacob Kiplimo.

 
Condividi