Cliché

Domenica

Ospiti dell’ultima puntata: Corrado Augias, Vito Mancuso, Francesco Piccolo, Fabio Capello e Klaudia Reynicke

  • 29 March, 13:12

Domenica

RSI Alla RSI 29.03.2024, 12:39

LA 1, mercoledì 10 aprile, 22.00

L’ultima puntata di questa stagione di Cliché è dedicata all’ultimo giorno della settimana: domenica. Una parentesi senza spazio e senza tempo dove vengono rimandati tutti i buoni propositi della settimana, tutti i progetti da recuperare, salvo poi renderlo il momento sospeso del “dolce far niente”.

Sostiene questa idea uno dei più grandi filosofi del 900: Snoopy, proprio quello dei Peanuts, che Lorenzo Buccella cita così: “Snoopy ha detto: visto che è domenica mi avvalgo della facoltà di non svegliarmi. Anche se quel ‘non svegliarsi’ rischia di restare soltanto un proposito. E la domenica è il giorno dei grandi propositi, visto che è il giorno in cui puoi uscire, mangiare, viaggiare, divertirti, fare tardi, salvo poi stare in casa perché spesso di domenica piove”.

È la nostalgia che porta con sé la domenica, quella che raccontano l’intellettuale Corrado Augias e il teologo Vito Mancuso, mentre lo scrittore Francesco Piccolo dedica una particolare ode ai piaceri lenti e calmi di questa giornata, momento di pausa e sospensione carica però di enormi aspettative, proprio come l’estate o il momento della pensione.

Ma la domenica era anche il giorno sacro dello sport, del calcio in particolare, e con Fabio Capello, ex calciatore e allenatore di squadre che hanno fatto la storia di questo sport, proveremo a capire come si è passati da un momento istituzionale quasi religioso come la partita della domenica alla parcellizzazione di campionati e coppe spalmati su ogni giorno della settimana: cos’è cambiato? E questo come ci ha cambiati? Con Klaudia Reynicke, regista cinematografica, scopriamo come il senso di ritorno, sempre uguale e sempre nuovo di questa giornata, sia lo stesso che porta con sé il lavoro su un film: una volta che lo si finisce, non si ritorna mai al punto di prima.

Il contributo letterario di Tommaso Soldini, le animazioni originali di Gionata Zanetta e gli interventi musicali di Camilla Sparksss completano il viaggio di questa puntata attraverso i luoghi comuni e le rappresentazioni condivise o inaspettate del nostro immaginario.

Ti potrebbe interessare