Mandato di prestazione SRG SSR

La SRG SSR propone al suo pubblico programmi equivalenti nelle quattro regioni linguistiche

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È fissato dalla Costituzione, dalla Legge e dalla Concessione. Per metterlo in atto, viene finanziata dal gettito del canone radiotelevisivo.

Tra i compiti principali della SSR figurano:

• la realizzazione di un’offerta di programma di qualità nelle 3 lingue nazionali  nel campo dell’informazione, dell’intrattenimento, della cultura e dello sport;

• la sua diffusione capillare sul territorio svizzero e – limitatamente ai diritti in suo possesso – al resto del mondo;

• un'offerta online conforme alle prescrizioni di Legge;

• la collaborazione con terzi  (segnatamente con i produttori audiovisivi privati, il mondo degli archivi ecc.)

Le attività, l'organizzazione e il finanziamento della SSR sono sottoposti alla vigilanza dell'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM). La Costituzione federale garantisce alla SSR la propria indipendenza redazionale ed operativa.